Controlli nei quartieri: 50 identificati, un arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Immagine di repertorio

Serata, lunedì 10 febbraio, di controlli di prevenzione da parte della Guardia di Finanza di Torino in tutto il capoluogo piemontese, in particolare nei quartieri Vanchiglia e Barriera di Milano.

Nel complesso sono state identificate una cinquantina di persone di cui una è stata arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e alcuni giovani sono stati segnalati per detenzione di sostanze stupefacenti. Tra questi ultimi anche un minorenne fermato nei pressi di Corso Vercelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Nel quartiere Santa Rita, nei pressi di Corso Sebastopoli, un equipaggio dei Baschi Verdi, ha notato un uomo che si aggirava tra le auto in sosta. Alla vista dei Finanzieri, l’uomo, un 37enne di origini senegalesi, già noto alle forze dell’ordine, è scappato tra le vie limitrofe inseguito dai finanzieri. Una volta raggiunto, l’uomo prima si è rifiutato di farsi identificare poi ha aggredito i finanzieri a calci e pugni, che a fatica e solo con l’ausilio dello spray al peperoncino sono riusciti ad immobilizzarlo. L’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e poi rinchiuso nel carcere Lorusso Cutugno di Torino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Tragico schianto in autostrada sulla Torino-Savona: due operai torinesi morti

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento