Coronavirus, eventuali mobilitazioni e raduni: maggiori controlli in occasione del 25 Aprile

Immagine di repertorio

Il lockdown prosegue fino al 3 maggio compreso e proseguono anche, sul territorio nazionale, le misure per il contenimento del contagio che prevedono anche la sospensione di tutte le manifestazioni compresa quella del 25 Aprile che in molti Comuni sarà virtuale, trasmessa tramite canali social qualora rimanesse in programma. A Torino, tenuto anche conto di quanto si è verificato domenica, nel Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica (COSP) è stato concordato che verranno intensificati i controlli sul territorio sull’osservanza delle limitazioni alla mobilità e sul divieto di assembramento. 

Divieto di assembramento

Nel corso della riunione, che si è svolta lunedì mattina in videoconferenza, presieduta dal Prefetto di Torino con la partecipazione del Presidente della Regione, della Sindaca della Città Metropolitana e del Comune di Torino, del Questore e dei Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, si è tra l’altro rilevato che stanno circolando sui social media e in rete inviti di diversa provenienza a mobilitazioni e raduni spontanei di varia natura in occasione del 25 Aprile.

Con una nota diramata a seguito della riunione “Si ricorda che al di là di altri aspetti che potranno determinare perseguibilità di diversa natura, è vietata dal DPCM del 10 aprile “ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico” e “sono sospese le manifestazioni organizzate“, svolte “in ogni luogo, sia pubblico sia privato”, e che in base al Decreto Legge n. 19 del 25 marzo 2020 le sanzioni applicabili alle violazioni prevedono il pagamento di una somma da 400 a 3.000 euro, con ulteriori aumenti in caso di violazioni commesse con l’utilizzo dell’auto”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento