rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Barriera di Milano

Controlli a tappeto nel quartiere Torino Barriera di Milano: due spacciatori e un ubriaco esagitato finiscono in carcere

I primi sono stati trovati in possesso di dosi di crack, l'ultimo ha aggredito agenti e medici

Controlli a tappeto della polizia di Torino nel quartiere Barriera di Milano nella settimana tra lunedì 7 e venerdì 11 marzo 2022. L'intervento ha riguardato l’area compresa fra via Scarlatti, via Leini, corso Giulio Cesare, via Cigna, piazza Derna, via Sempione, lungoStura Lazio, piazza del Donatore di Sangue.

Due africani di 27 e 37 anni sono stati arrestati per violazione della legge sugli stupefacenti in quanto, fermati dagli agenti, sono stati trovati in possesso di numerosi dosi di crack, delle quali hanno tentato inutilmente di disfarsi.

Un marocchino di 33 anni, notato accasciato in terra all’angolo fra via Sesia e corso Palermo, è stato immediatamente soccorso dai poliziotti. L’uomo, però, era completamente ubriaco avendo consumato una cassa di birra. Ripresa conoscenza, si è scagliato contro gli agenti e i medici intervenuti sul posto. Alla fine è stato arrestato per resistenza, minaccia, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento e rifiuto di indicare le proprie generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nel quartiere Torino Barriera di Milano: due spacciatori e un ubriaco esagitato finiscono in carcere

TorinoToday è in caricamento