menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli antidroga in due istituti nel quartiere Aurora, perquisiti quattro studenti

In entrambi gli istituti controllati sono stati individuati alcuni ragazzini in possesso di sostanza stupefacente. I controlli sono stati eseguiti con l'ausilio dei cani antidroga

Controlli antidroga a esito positivo in due istituti scolastici di Torino. Con la collaborazione dei dirigenti scolastici, i militari della Stazione Regio Parco e i cani della Guardia di Finanza hanno controllato uno dei bagni utilizzati dagli studenti di un liceo artistico statale nel quartiere Aurora. Vicino a una finestra e per terra, i militari hanno trovato un portamonete di colore blu contenente tre confezioni di marijuana avvolte nel cellophane e un frammento di hashish.

Nel corridoio che conduce a una delle aule, gli operanti hanno trovato, sulla sommità di un armadio metallico, un altro involucro in stoffa contenente 0,7 grammi di hashish. Sempre alla presenza degli insegnanti, i due cani antidroga si sono avvicinati a tre studenti, due ragazzi e una ragazza, di 17 anni. I tre giovani, sempre accompagnati dai dirigenti scolastici, sono stati portati in un’altra stanza per approfondire la loro posizione. Uno di loro ha ammesso che la droga trovata sull’armadio era sua. La ragazza ha spontaneamente consegnato ai militari uno spinello. I ragazzi sono stati poi ulteriormente perquisiti, ma il tutto ha dato esito negativo.

In seguito è stato compiuto un secondo controllo in un altro istituto superiore del quartiere. Con la collaborazione, anche in questo caso dei dirigenti scolastici, i militari hanno ispezionato alcune classi. I cani antidroga hanno qui individuato un ragazzino di 16 anni che, alla vista degli agenti, ha spontaneamente consegnato un pacchettino di contenente quattro involucri di carta stagnola, all’interno dei quali vi era della sostanza erbacea verosimilmente, e come dichiarato, del tipo marijuana, per complessivi 2,4 grammi.

Le attività d’indagine sono state condotte dai Carabinieri sotto la direzione e il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento