Controlli negli edifici abbandonati: scoperti 10 abusivi e furto di corrente

Setacciata l'area

Un momento dei controlli

Controlli a tappeto della polizia locale, nella mattinata di oggi, venerdì 18 agosto 2017, al Parco Michelotti di corso Casale. Gli agenti della ex VIII sezione circoscrizionale San Salvario-Borgo Po, insieme ai colleghi del nucleo progetti e servizi mirati hanno passato al setaccio la zona degli edifici dell’ex giardino zoologico in quanto da tempo i cittadini segnalavano l’intrusione, dai varchi creati nelle reti di protezione, di persone senza fissa dimora.

Ne sono state controllate e allontanate una decina, per lo più di nazionalità romena, marocchina o algerina. Tre, senza documenti, sono state accompagnate al comando di via Bologna 74 per l’identificazione. A tutti è stata contestata la violazione per ingresso abusivo in un edificio pubblico. In alcuni casi la denuncia è scattata anche per danneggiamento e furto di energia elettrica. Contestualmente tutti sono stati indirizzati a associazioni di supporto e aiuto.

Alberto Unia, assessore all’ambiente, che in mattinata accompagnato dai tecnici del verde comunale si è recato in corso Casale, ha sottolineato: "L’intervento al parco Michelotti evidenzia come le azioni di controllo del territorio garantiscono la sicurezza dei cittadini e, in questo caso consentono di assicurare il decoro che merita all’area, preziosa risorsa naturalistica della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento