Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Bici Tobike vandalizzate o rubate: in arrivo ulteriori controlli

Per evitare che un bene pubblico venga vandalizzato, usato impropriamente o rubato, aumenteranno i monitoraggi alle stazioni, e verranno anche effettuati controlli a campione sugli utilizzatori del servizio

Basta atti vandalici e furti nei confronti delle bici Tobike: il Comando della Polizia Municipale di Torino e la Direzione Ambiente di Palazzo Civico, in accordo con la società Comunicare, hanno definito le azioni per il contrasto dei danneggiamenti e degli atti di inciviltà ai danni delle gialle due ruote comunali, che sono un bene di tutti.

Furti e vandalismi mettono fuori gioco un gran numero di biciclette: azioni che nelle scorse settimane sono state particolarmente frequenti. Ecco dunque che, assieme alle attività di prevenzione, monitoraggio e controllo del normale e corretto funzionamento del servizio, la Polizia Municipale effettuerà controlli a campione su chi pedala sulle biciclette del Bike Sharing, per verificarne la legittimità.

Non solo: saranno infatti introdotti sistemi di videosorveglianza nelle stazioni del noleggio, e dove sono stati registrati più atti di vandalismo saranno aumentati i controlli della Polizia Municipale che, assieme alla Direzione Ambiente, fa appello alla cittadinanza per segnalare gli usi impropri dei mezzi alla Società di gestione del servizio (al numero verde 80054804-0).

È disponibile anche una task-force del Nucleo di Prossimità della Municipale, che è rivolta in maniera apposita al furto di biciclette (contattabile ai numeri 011.4434300, fax. 011.4434319 ed alla mail nucleodiprossimita@comune.torino.it, via Bologna, 74). La Direzione Ambiente è contattabile all’indirizzo mail biciclette@comune.torino.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici Tobike vandalizzate o rubate: in arrivo ulteriori controlli

TorinoToday è in caricamento