Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Pozzostrada / Corso Filippo Brunelleschi

Vicino al mercato di Pozzo Strada spunta una colonia di conigli

Una trentina di batuffoli. Ecco quanti sono i conigli che hanno invaso la via del mercato. Attrazione principale per i bambini che cercano di avvicinarli con del sedano

Carote e piccoli batuffoli pelosi hanno ripreso ad affacciarsi dalle parti di via Marsigli e di corso Francia. La passione per i conigli, in parole povere, non sembra voler smettere di abbandonare il quartiere Pozzo Strada.

Basta transitare a piedi lungo corso Brunelleschi per imbattersi in una nuova colonia che da qualche settimana è diventata l’attrazione principale dell’intero quartiere. Ogni giorno decine di passanti si trattengono qualche minuto accanto all’area verde incustodita in cui vivono i piccoli animali. Bianchi, neri, grigi. E nessuno – a guardar bene – sembra patire la fame.

I conigli si nutrono principalmente di erba, di foglie secche e di radici. Ma per fortuna loro non mancano neanche i bambini che chiedono al proprio nonno o alla propria madre di fare una visita veloce al campo, magari con in mano un po’ di sedano o di prezzemolo nel tentativo di avvicinarne almeno uno. Per toccarlo proprio come se fosse un qualsiasi animale domestico. Un’impresa davvero molto difficile. Gli animali, infatti, si guardano bene dal venire a contatto con l’uomo. Forse per paura di essere catturati o forse semplicemente per prudenza.

“Hanno cominciato ad aumentare di numero - sostengono alcuni residenti della zona – arrivando a superare le trenta o le quaranta unità. Potrebbero anche accoppiarsi e invadere la zona. Per ora non è un problema, un domani chissà”.

Avvenimento che non è certo sfuggito ai frequentatori del mercato di corso Brunelleschi che da qualche giorno hanno ripreso a passare dalle parti dell’area abbandonata per lasciare un po’ di cibo alla famelica e numerosa colonia. Un giretto indispensabile dopo aver fatto la classica spesa al mercato in cerca di frutta e verdura. “Sporadicamente si avvicinano alla rete – racconta un anziano del quartiere -. Sono paurosi e non evadono di proposito. Una volta, però, un gruppetto è finito dentro la vicina bocciofila di corso Brunelleschi. Gli anziani li hanno raccolti a fatica e li hanno riportati nel loro recinto”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicino al mercato di Pozzo Strada spunta una colonia di conigli

TorinoToday è in caricamento