Si dà fuoco per amore. Perde la vita 64enne al Cto di Torino

E' morto il 64enne che questa mattina ad Andezeno si era dato fuoco all'interno della propria vettura. Non c'è stato nulla da fare, le ustioni coprivano il 98% del corpo. Il gesto è stato compiuto per ragioni sentimentali

Era gravissimo e non ce l'ha fatta a rimanere in vita il 64enne che questa mattina si è dato fuoco all'interno della sua automobile, facendola esplodere, ad Andezeno.

Dopo il gesto estremo il trasporto d'urgenza prima all'ospedale di Chieri e poi al Cto di Torino, a causa delle ustioni sul 98% del corpo. E' deceduto nel Centro Traumatologico poche ore dopo il ricovero.

Secondo le prime fonti investigative l'uomo ha compiuto il gesto per ragioni sentimentali. Pare che da poco avesse interrotto una relazione sentimentale. Nell'ottobre 2006, inoltre, aveva tentato di suicidarsi tagliandosi le vene, ma era stato salvato e trasportato in una clinica di Torino, da cui era stato dimesso con la diagnosi di "sindrome depressiva acuta".

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento