menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'albero caduto - foto di Diego Romar

L'albero caduto - foto di Diego Romar

Albero caduto in piazza Toti: "Intervento fondamentale per salvare il 14enne"

Le condizioni del ragazzino di 14 anni sono leggermente migliorate. Fondamentale l'intervento a cui è stato sottoposto che ha permesso la rimozione dell'ematoma. Resta in prognosi riservata

L'intervento è stato fondamentale per salvargli la vita. Questa mattina le condizioni del ragazzino di 14 anni, colpito dal grosso albero caduto nel giardino di piazza Toti, sono leggermente migliorate, anche se la prognosi resta riservata.

Arrivato in ospedale al Regina Margherita gravissimo a causa di un trauma toracico con fratture costali e un trauma cranico con ematoma, è stato messo in coma farmacologico e operato immediatamente per la rimozione dell'ematoma. L'intervento è terminato in serata ed è tecnicamente riuscito. Il quattordicenne è stato intubato e portato nel reparto di rianimazione, dove ha passato la notte, durante la quale i medici hanno deciso di estubarlo e risvegliarlo dal coma farmacologico. Intorno alle 10 il giovane era sveglio e nelle prossime ore sarà spostato dal reparto di rianimazione a quello di neurochirurgia.

Dopo che si è scoperto che il grosso tiglio caduto presentava marciume alla base, la Procura di Torino ha aperto un'inchiesta, per il momento a carico di ignoti. L'albero è stato posto sotto sequestro per gli accertamenti, cosa a cui tiene molto anche il sindaco Piero Fassino che si è definito molto addolorato per quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento