Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Lafumet: un operaio ancora in pericolo di vita. Visita della Fornero

Il ministro Fornero questa mattina ha fatto visita agli operai rimasti feriti dall'incidente avvenuto lunedì a Villastellone. Dei cinque ustionati, ancora uno è in pericolo di vita

Dei cinque operai rimasti feriti nell'incidente avvenuto alla Lafumet di Villastellone ce n'è ancora uno che resta in pericolo di vita. Si tratta di Hassan Karbouche, 38 anni, arrivato in ospedale con codice rosso per le ustioni di terzo grado. E' invece fuori pericolo Beckir Guizani, estubato oggi e trasferito nel reparto grandi ustionati, da cui potrebbe essere dimesso entro pochi giorni. Altri due operai sono in terapia intensiva al Dea e le loro condizioni sono in via di miglioramento. Il quinto operaio era stato dimesso ieri.

Indagato il titolare della Lafumet

Al Cto quest'oggi è arrivata anche Elsa Fornero. Il ministro si è fermato a parlare con il direttore del reparto grandi ustionati del Cto, Maurizio Stella. Quest'ultimo ha spiegato che dagli studi tossicologici effettuati risulta che non c'é stato alcun assorbimento di sostanze tossiche, come il toluene e l'alcol etilico, che se inalate avrebbero potuto provocare danni epatici. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lafumet: un operaio ancora in pericolo di vita. Visita della Fornero

TorinoToday è in caricamento