Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Getta l'alcool sul barbecue e si ustiona, dramma sfiorato a Settimo

Ha rischiato grosso Emilio Podestà, un pensionato residente a Settimo Torinese. Ha gettato l'alcool sul fuoco perché la carbonella non si accendeva, ma è stato investito da una fiammata

Emilio Podestà, un uomo di 63 anni, è ricoverato dalla serata di ieri al Cto di Torino per colpa di ustioni riportate in tutto il corpo in seguito ad un incidente con il barbecue. L'uomo, di Settimo Torinese, aveva deciso di passare la serata con alcuni amici mangiando carne fatta alla brace. Davanti la barbecue si è messo da solo e quando la carbonella stentava ad accendersi ha versato dell'alcool sul fuoco.

Il liquido ha causato una fiammata improvvisa che ha investito il sessantatreenne. La prima cosa che ha fatto è stata gettarsi dell'acqua addosso, prima di entrare in casa e chiedere aiuto ai familiari.

I soccorsi sono intervenuti con un elicottero per velocizzare il trasporto verso l'ospedale del capoluogo. Il pensionato è stato ricoverato in terapia intensiva, ma non rischia la vita. Secondo i medici la prognosi non supera i 40 giorni.

L'incidente, avvenuto in via Ariosto 18, poteva costare molto più caro ad Emilio Podestà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta l'alcool sul barbecue e si ustiona, dramma sfiorato a Settimo

TorinoToday è in caricamento