Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Corso Bramante, 88

Condizioni Alberto Musy: dopo la notte restano critiche

Restano critiche le condizioni di Alberto Musy, il consigliere comunale dell'Udc di Torino ferito ieri con quattro colpi di pistola nell'androne di casa. Lo dicono i medici del reparto di rianimazione dell'ospedale Molinette

Le condizioni di Alberto Musy restano critiche. Lo dicono i medici dopo che è passata la prima notte dall'agguato tesogli sotto casa da uno e due sconosciuti che gli hanno sparato nell'androne. A riferire le condizioni di Musy sono stati i medici del reparto di rianimazione dell'ospedale Molinette di Torino.

Ieri l'ex candidato sindaco è stato sottoposto ad un delicato intervento, durato circa 5 ore, in cui è stato rimosso un'ematoma al cervello, dovuto probabilmente ad una caduta dopo gli spari.


"Le condizioni di Musy - fanno sapere dalle Molinette - sono rimaste stabili nel corso della notte e quindi restano molto gravi". La prognosi è sempre riservata.

ALBERTO MUSY: CHI E' L'EX CANDIDATO SINDACO

CONDIZIONI MUSY: OPERATO PER RIMUOVERE EMATOMA

E' CACCIA ALL'AGGRESSORE: TESTIMONI E TELECAMERE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condizioni Alberto Musy: dopo la notte restano critiche

TorinoToday è in caricamento