Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Rimborsopoli, condannati 4 ex consiglieri regionali per "spese pazze"

Il gup Roberto Ruscello ha accolto tutte e 14 le proposte di patteggiamento e rinviato a giudizio, previsto per il 21 ottobre, i restanti 24 ex consiglieri regionali

Si chiude con 4 condanne, 24 rinvii a giudizio e 14 patteggiamenti l'udienza preliminare targata "rimborsopoli", relativa alle spese pazze fatte dagli ex consiglieri regionali del Piemonte.

La pena più alta, inflitta all'ex consigliere comunale di Torino Gabriele Moretti per truffa, è di tre anni di reclusione. A seguire Roberto Boniperti, ex Pdl, condannato a due anni e sei mesi, Valerio Cattaneo, ex presidente del consiglio regionale e Carla Spagnuolo, ex Pdl, entrambi condannati alla pena di un anno ed otto mesi di reclusione.

Il giudice Roberto Ruscello ha, poi, accolto tutte e 14 le proposte di patteggiamento con pene comprese fra i 12 ed 18 mesi di reclusione e rinviato a giudizio, previsto per il 21 ottobre, i restanti 24 ex consiglieri regionali.

I reati contestati sono peculato e, in alcuni casi, truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborsopoli, condannati 4 ex consiglieri regionali per "spese pazze"

TorinoToday è in caricamento