rotate-mobile
Cronaca Corso Peschiera

Uccisero bambino in corso Peschiera, condannati a dieci anni

Con una leggera riduzione delle condanne inflitte in primo grado si è concluso oggi il processo d'appello per l'investimento mortale del piccolo Alessandro Sgrò

La Corte d'Appello ha confermato le condanne inflitte in primo grado ai due ragazzi colpevoli della morte di Alessandro Sgrò, il bambino di 7 anni investito mortalmente pochi giorni prima di Natale in corso Peschiera a Torino.

La pena è stata leggermente ridotta: 10 anni e 8 mesi ad Alessandro C., che era alla guida, e 9 anni e 6 mesi a Francesco G., il passeggero.

I due quel tragico 3 dicembre 2011 si recarono a Torino per comprare della droga. Dopo l'incidente si nascosero per quasi un mese ad Aosta, ma infine furono trovati e consegnati alla giustizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisero bambino in corso Peschiera, condannati a dieci anni

TorinoToday è in caricamento