Cronaca San Salvario / Corso Massimo D'Azeglio

"Due euro o ti rovino la macchina". Un anno di reclusione ad un parcheggiatore

Ha preteso due euro da una ragazza che aveva parcheggiato nella zona del parco del Valentino dicendole che altrimenti le avrebbe rovinato l'auto. Il parcheggiatore abusivo è stato condannato a un anno di reclusione e a 600 euro di multa

Un anno di reclusione e 600 euro di multa. E' la condanna inflitta ad un parcheggiatore abusivo che aveva preteso due euro da una ragazza dopo che questa aveva sostato la propria macchina nei pressi del parco del Valentino.

"Se non mi dai due euro ti rovino la macchina", le avrebbe detto l'uomo, un quarantaduenne egiziano. E non è bastato l'ennesimo rifiuto della ragazza a farlo desistere. L'ha prima inseguita e poi le ha sbarrato la strada affinché lei gli desse la moneta non dovuta. Per fortuna della giovane dalla parte opposta della strada una volante della Guardia di Finanza stava assistendo alla scena ed è intervenuta arrestando il parcheggiatore per estorsione.

La condanna per l'egiziano è arrivata in seguito ad un processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Due euro o ti rovino la macchina". Un anno di reclusione ad un parcheggiatore

TorinoToday è in caricamento