Padre di famiglia condannato per abusi sessuali sulle figlie minorenni

Il giudice ha stabilito che l'uomo dovrà scontare una condanna a otto anni di reclusione. Deve essere ancora stabilito l'importo del risarcimento, per il momento è stata fissata una provvisionale di 200 mila euro

Un uomo di 44 anni, di origini romene, è stato condannato dal Tribunale di Torino dopo che le figlie minorenni lo avevano denunciato per abusi sessuali. Otto anni di reclusione con rito abbreviato è la pena inflitta dal giudice, contro i quasi undici anni chiesti dal pubblico ministero.

Le figlie dell'uomo, residenti nel pinerolese, dovranno ricevere anche un risarcimento danni. La cifra deve ancora essere stabilita, ma per il momento è stata fissata una provvisionale di 200 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella vita artigiano edile, l'uomo condannato è detenuto a Saluzzo e si è sempre dichiarato innocente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento