rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Pinerolo

Due anni di carcere: condannato il ladro della reliquia di Don Bosco

Reo confesso del furto

E' stato condannato a due anni e 20 giorni di reclusione, per furto con destrezza aggravato, l'italiano di 42 anni residente a Pinerolo che il 2 giugno 2017 rubò la reliquia di San Giovanni Bosco dalla basilica inferiore di Castelnuovo Don Bosco.

La pena è stata inflitta oggi, lunedì 5 marzo 2018, dal giudice monocratico Marco Dovesi del tribunale di Asti. L'imputato è detenuto agli arresti domiciliari e si è presentato in aula insieme al suo avvocato, Giuseppe Beltramo. Non ha però parlato né prima né dopo la sentenza, che è decisamente più mite rispetto alle richieste del pm Laura Deodato, che aveva chiesto quattro anni di reclusione e 800 euro di multa.

L'uomo è reo confesso del furto. Aveva rubato l'ampolla della reliquia pensando che fosse d'oro e sperando di rivenderla.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due anni di carcere: condannato il ladro della reliquia di Don Bosco

TorinoToday è in caricamento