Cronaca

"FioriAmo Insieme": il concorso per rendere la nostra città più bella

E' stato presentato il concorso "FioriAmo Insieme" che stimolerà la creatività dei torinesi. E' un'iniziativa nata dalla collaborazione tra Obi, Comune di Torino e circoscrizione 5

La presentazione del concorso "FiariAmo Insieme"

E' stato presentato "FioriAmo Insieme", il concorso che farà fiorire la nostra città. Grazie ad una collaborazione tra OBI e l'amministrazione della città di Torino e della circoscrizione 5, è nata questa iniziativa che coinvolgerà la creatività dei cittadini torinesi. Diviso in tre categorie, il concorso premierà il balcone più fiorito, il negozio più fiorito e il giardino più fiorito. "Partecipare è semplice - spiega Laura Di Paola, Responsabile Marketing di Obi -. Basterà iscriversi al sito www.fioriamoinsieme.it, recarsi presso un nostro centro della città per ritirare la 'margherita Obi', scattare e caricare una fotografia e concorrere ai primi premi".

Presente alla conferenza di presentazione anche Paola Bragantini, Presidente della circoscrizione 5: "Un'iniziativa come questa è positiva perché invoglia i cittadini a riscoprire il verde e l'ambiente, oltre il fatto che collega la comunità con le istituzioni in un momento di difficoltà. Alla fine del concorso sicuramente avremo una circoscrizione più bella".

"Questo progetto mi piace perché stimola la creatività - dice in modo entusiasta l'assessore all'Ambiente di Torino Enzo Lavolta -. A Torino abbiamo davvero molte aree verdi e queste sono un patrimonio da non disperdere. L'aver dialogato con Obi per un progetto come questo è positivo perché è un partner molto credibile su questo tema. Sono curioso anche io di vedere messa in pratica la creatività dei torinesi, ma sono sicuro che la risposta sarà assolutamente positiva".

Scelte per il concorso solo due città italiane, Torino e Brescia. Il perché ce lo spiega direttamente l'amministratore delegato di Obi Italia, John Hatch: "Abbiamo scelto di sperimentare questo concorso a Torino e Brescia perché sono le due città in cui abbiamo aperto i primi negozi Obi in Italia e in cui abbiamo anche investito recentemente (il nuovo negozio nell'Area 12, ndr). Contiamo di estendere l'iniziativa a livello nazionale il prossimo anno. Nonostante Obi sia presente in moltissimi paesi europei, questo concorso è unico nel suo genere ed è la prima volta che viene fatto".


Coinvolta in questa iniziativa floreale, c'è anche la circoscrizione 5. Testimoni intervenuti alla presentazione dell'iniziativa i presidenti delle commissioni 3 e 6, Mara Francese e Raffaele Barillaro: "A pubblicizzare l'evento ci penserà Obi, noi ne daremo ampia informazione nei canali di comunicazione, come il sito internet della circoscrizione. E' una collaborazione importante perché ad esempio Obi ci fornirà del materiale con cui i bambini delle scuole potranno abbellire le zone verdi delle scuole. E non c'è da dimenticare che il concorso è rivolto anche ai negozi e quindi si potrà assistere ad un abbellimento di molte vetrine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"FioriAmo Insieme": il concorso per rendere la nostra città più bella

TorinoToday è in caricamento