Cronaca

In concessione tre bocciofile cittadine

Si tratta di bocciofile (“Circolo Mirafiori” nella Circoscrizione 10, “Bocciofila Fornaca” e “La Ciminiera” nella Circoscrizione 3”) che vedono assegnata la gestione per 5 anni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Tre concessioni, per altrettanti impianti sportivi, sono state assegnate con l’approvazione oggi da parte del Consiglio comunale delle relative delibere.

Si tratta di bocciofile (“Circolo Mirafiori” nella Circoscrizione 10, “Bocciofila Fornaca” e “La Ciminiera” nella Circoscrizione 3”) che vedono assegnata la gestione per 5 anni.

L’impianto di via Plava 66 (Mirafiori) è composto da 6 campi di bocce, illuminati e recintati, la sede sociale (locale di 27 mq) è situata all’interno di un fabbricato che contiene anche un centro d’incontro e un alloggio di custodia.

L’associazione sportiva “Giardino Fornaca” (3° Circoscrizione) gestisce due campi di bocce scoperti e non illuminati in via Bevilacqua 51/A e un prefabbricato di 60 mq a uso sede sociale, utilizzato quotidianamente da anziani.

Il circolo “La Ciminiera” si trova in via Spalato angolo via D’Annunzio. Ha due campi di bocce scoperti e non illuminati, e come il precedente, si trova in un’area densamente abitata. I 60 soci sono coinvolti dal circolo anche nel gioco delle carte e, insieme ai familiari, partecipano a gite e a momenti di socializzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In concessione tre bocciofile cittadine

TorinoToday è in caricamento