rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Concerto di Ferragosto blindato, i controlli per la sicurezza anche in quota

L’evento in diretta nazionale su RAI 3

Martedì 15 agosto la 73esima edizione del Concerto di Ferragosto si terrà a Frabosa Sottana (Cn), ai piedi del Monte Mondolé, a 1650 metri di quota e sarà caratterizzato dalle nuove norme di sicurezza disposte dalla circolare del prefetto Gabrielli dopo i fatti di piazza San Carlo la sera del 3 giugno.

I divieti

Anche in quota, quindi, arrivano i divieti e controlli eccezionali con filtri all’ingresso. Sono diversi gli oggetti che non si potranno introdurre nell'area del concerto come borse e zaini grandi, bombolette spray, bevande alcoliche con gradazione superiore a 20 gradi, lattine, bottiglie e bicchieri di vetro, borracce in metallo o bottiglie di plastica più grandi di mezzo litro, ombrelli, bastoni da selfie e treppiedi, droni e aeroplani, coltelli e oggetti pericolosi, animali privi di guinzaglio e museruola, bastoni per telecomandati.

Vietati anche trombette da stadio, armi, materiali esplosivi, fuochi d’artificio, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, catene, coltelli o altri oggetti da punta o da taglio, veleni, sostanze nocive e materiale infiammabile.

Il programma dell'evento

Sul palco ad esibirsi sarà, come da tradizione, l'Orchestra Bartolomeo Bruni della Città di Cuneo. L’evento verrà trasmesso in diretta nazionale su RAI 3 a partire dalle 12.55.

Il maxi concerto di musica classica lo scorso anno si è tenuto a Sestriere per il 10° anniversario delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.
Location precisa dell'evento di quest’anno è l’Alpe Gavo Bracco, anfiteatro naturale tra le frazioni di Prato Nevoso ed Artesina, dove si può ammirare un panorama straordinario.  

Una sinfonia di G. Verdi per l'apertura e poi suggestioni diverse: da quelle dei ritmi caraibici della Ouverture cubana nella ricchissima orchestrazione di G. Gershwin,  alle atmosfere “dal nuovo mondo”  dal finale della nona sinfonia di A. Dvorak, ad un tributo al Piemonte, ed alle Alpi in particolare, del trittico sinfonico Al Piemonte del compositore C. A. Pizzini, agli slanci della Cavalleria leggera di F. von Suppé, tutto sotto la direzione artistica e musicale del giovane maestro Andrea Oddone.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto di Ferragosto blindato, i controlli per la sicurezza anche in quota

TorinoToday è in caricamento