menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune rafforza il piano invernale per le persone in difficoltà e senza dimora

Si avvicina la stagione fredda e per chi non ha un tetto sulla testa arrivano i problemi. Il Comune di Torino intende rafforzare il piano di aiuti per le persone con disagi sociali e abitativi

La città di Torino si prepara per la stagione fredda. Il Comune potenzierà infatti il piano invernale dei servizi e degli interventi per chi non ha una fissa dimora e per le persone in condizioni di grave disagio sociale o abitativo. Come ogni anno la città è dalla parte di chi è in difficoltà e mette in campo gli strumenti per aiutare le persone bisognose.

Il bando, approvato dalla giunta su proposta del vicesindaco Elide Tisi e che sarà online da domani sul sito del comune, prevede servizi di accoglienza notturna, interventi di strada e di prossimità, offerta di opportunità diurne e sperimentazione di nuove forme di accoglienza e di percorsi di accompagnamento verso l'inserimento sociale.

L'amministrazione comunale inoltre fa appello a cittadini, negozi, esercizi commerciali in genere e imprese "per mobilitare sostegni economici o tramite beni, forniture e servizi, destinati direttamente agli Enti no profit". L'inverno è alle porte e in città, nei mesi più freddi dell'anno, c'è davvero chi ha bisogno di aiuto .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento