Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Comune, approvato il bilancio consuntivo del 2013

Il bilancio è stato approvato dal Consiglio Comunale di Torino con 24 voti a favore, 8 contrari e un'astensione

E' stato approvato con 24 voti a favore, 8 contrari e un'astensione la delibera al rendiconto del Comune per l'esercizio 2013.

Come i revisori dei conti hanno evidenziato, è presente un avanzo di amministrazione di 52 milioni e 340mila euro, vincolato all'abbattimento del debito cittadino. 28 milioni entreranno nel fondo rischi per l'eventuale mancata vendita di Gtt, e altri 24 milioni saranno destinati alla svalutazione del credito. Il debito cittadino è passato da 3.28 miliardi del 2011 ai 3,20 miliardi del 2012, arrivando nel 2013 a 3.086 miliardi: si ipotizza che nel 2014 possa scendere sotto i 3 miliardi.

Le spese per il personale, diminuite nel 2013 (10593 contro 10658 unità nel 2012) sono in calo, passando a meno di nove milioni di euro. Le entrate per multe e violazioni del codice della strada sono stabili, ammontando a circa 74 milioni. 27 milioni sono stati recuperati dall'evasione fiscale.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, approvato il bilancio consuntivo del 2013

TorinoToday è in caricamento