Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Lingotto / Via Pio VII

Via Pio VII, completati i lavori della banchina spartitraffico

La banchina spartitraffico di via Pio VII, tra corso Giambone e via Bossoli, è stata recentemente completata. In precedenza era realizzata semplicemente con dei new jersey

I lavori per la realizzazione della nuova banchina spartitraffico di via Pio VII, tra corso Giambone e via Bossoli sono finiti. A comunicare la fine dei lavori è il coordinatore alla viabilità della Circoscrizione Nove Massimiliano Miano. “Dopo cinque anni di attesa, sono terminati i lavori di realizzazione della nuova banchina spartitraffico di Via Pio VII. La banchina spartitraffico centrale su Via Pio VII, installata temporaneamente nel 2009 fu realizzata in new jersey, per la moltitudine di incidenti, anche gravi, avvenuti nel corso degli anni, con lo scopo di restringere la carreggiata, ridurre la velocità dei veicoli, separare fisicamente i due sensi di marcia e garantire una maggior sicurezza stradale”.

Col tempo la banchina provvisoria era stata continuamente danneggiata o rimossa. Ecco perché è stata realizzata quella definitiva. “A seguito delle continue rimozioni dovute altresì ad atti di vandalismo delle barriere  “new-jersey”, posizionate in forma provvisoria lungo la linea della mezzeria che divide la carreggiata di via Pio VII° – sostiene Miano – unitamente alle numerose segnalazioni di pericolo sia per il transito dei veicoli che per i pedoni, ho lavorato sin dal mio insediamento, affinché il provvisorio diventasse definitivo. Riprova è che a testimonianza del continuo e scrupoloso monitoraggio del territorio, nonostante le esigue risorse di bilancio, siamo riusciti a realizzare e mettere in sicurezza definitiva, l’intera carreggiata che va da corso Giambone a Via Bossoli, a beneficio della viabilità, pedonale, ciclistica e veicolare.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pio VII, completati i lavori della banchina spartitraffico

TorinoToday è in caricamento