Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Barriera di Milano

Maltratta la compagna incinta e la colpisce con una pentola: arrestato

La donna ha riportato diverse contusioni e una ferita alla testa

Immagine di repertorio

Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti, poco prima delle 2 di martedì notte 31 marzo, in un stabile del quartiere Barriera Milano per la segnalazione di una lite in famiglia. Nell’abitazione messa a soqquadro, i poliziotti hanno trovato un 38enne italiano a la sua compagna, in avanzato stato di gravidanza, con una ferita alla nuca.   

Dal racconto della donna è emerso che quanto accaduto poco prima era stato l’ultimo di numerosi episodi di violenza della quale era vittima da tempo e a causa di alcuni dei quali aveva dovuto fare ricorso alle cure mediche.  

La donna ha raccontato che era appena rientrata a casa quando era stata insultata e poi minacciata dal suo compagno. L’uomo aveva poi preso una pentola d’acciaio e l’aveva colpita più volte, l’ultima delle quali alla testa. 

L’uomo, con precedenti di polizia a carico, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.     
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta la compagna incinta e la colpisce con una pentola: arrestato

TorinoToday è in caricamento