Assedio di Torino del 1706, la commemorazione per le strade della città

Viene ricordato anche il gesto eroico del soldato-minatore Pietro Micca che sacrificò la vita nel tentativo di difendere le gallerie della Cittadella dalle incursioni francesi

Per le strade di Torino, sabato 10 settembre, si respirerà un’atmosfera di festa e di ritorno al passato in occasione della commemorazione dell’Assedio di Torino, di cui nel 2016 ricorre il 310° anniversario.

Il lungo assedio, facente parte del più ampio scenario della guerra di successione al trono di Spagna, terminò il 7 settembre del 1706 dopo 117 giorni di combattimenti tra le truppe franco-spagnole e i soldati austro-piemontesi guidati da Vittorio Amedeo II e dal principe Eugenio di Savoia.

L’assedio viene ricordato dai torinesi per il gesto eroico del soldato-minatore Pietro Micca che sacrificò la sua stessa vita nel tentativo di difendere le gallerie della Cittadella dalle incursioni francesi.

La giornata di sabato 10 settembre sarà caratterizzata da una sfilata storica che toccherà diversi punti del centro cittadino. Si inizierà alle 15.15 nei pressi del Museo Pietro Micca di via Guicciardini, dove verranno onorati i caduti franco-sabaudi e verrà posta una corona in prossimità della targa dedicata al sacrificio dell’eroe torinese.

Successivamente, il corteo si dirigerà verso il monumento dello stesso Pietro Micca, collocato di fronte al maschio della Cittadella, dove verranno resi gli onori con un colpo di fucileria e, in seguito, presso il Santuario della Consolata, sul cui sagrato verranno benedette le bandiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da ultimo, verso le 17.30, è programmato il momento chiave della commemorazione: il corteo giungerà davanti a Palazzo Civico dove si tributeranno gli onori al monumento del Principe Eugenio con una serie di spari di fucileria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento