Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

E' nato un nuovo comitato per salvaguardare il quartiere Aurora

Per i residenti una petizione e un questionario sui problemi del territorio. Divieti di consumo di bevande alcoliche nelle strade e nei giardini tra corsi Vercelli, Novara e Palermo

Un no secco al consumo di bevande alcoliche lungo le strade, la promozione di iniziative miranti a garantire il rispetto della legalità e un lavoro attento con le forze dell'ordine per risolvere le problematiche esistenti sul territorio. Sono questi alcuni dei principali obiettivi del neo comitato spontaneo volontario “Aurora e legalità”.  Un comitato formato da un gruppo di residenti ed operatori commerciali di borgo Aurora che ha già ottenuto il permesso di partecipare al comitato sicurezza della circoscrizione Sette.  “Vogliamo essere una voce attendibile per il territorio – spiega Francesco Merlo, il coordinatore -. Crediamo fortemente che questo quartiere possa tornare quello che era una volta. Senza criminalità e degrado”.

Per far sentire la loro voce i membri del comitato hanno avviato una raccolta firme indirizzata al presidente della Sette Emanuele Durante. Nella petizione si chiede l'emanazione di un'ordinanza che vieti il consumo di bevande alcoliche nelle strade e nei giardini compresi tra i corsi Vercelli, Novara e Palermo e il lungo Dora Firenze e Napoli. Senza dimenticare un aumento della sorveglianza del quartiere nelle ore notturne, soprattutto per controllare che l'ordinanza venga rispettata. “Il nostro obiettivo è quello di raccogliere più firme possibili – continua Merlo -. Crediamo nelle istituzioni ma chiediamo che ci vengano incontro”.

Ai residenti nel quartiere, inoltre, arriverà anche un questionario cartaceo riguardante le principali criticità della zona. Dalle tematiche relative alla sicurezza passando per la pulizia, la viabilità, l'inquinamento, gli orari dei negozi e persino il livello di qualità delle attività di circoscrizione. I cittadini, infine, potranno anche compilare un modulo e segnalare in via del tutto anonima i problemi del quartiere o semplicemente dei fatti avvenuti. Le segnalazioni che giungeranno al comitato verranno girate alle forze dell'ordine. Chi volesse ulteriori informazioni può scrivere all'indirizzo e-mail comitato.auroraelegalita@gmail.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' nato un nuovo comitato per salvaguardare il quartiere Aurora

TorinoToday è in caricamento