rotate-mobile
Cronaca

Il Comandante Giuliani lascia il Piemonte, si trasferirà a Roma

Comandante uscente della Legione Carabinieri "Piemonte e Valle d'Aosta" per due anni, è stato ricevuto dal Presidente del Consiglio regionale Cattaneo: "Giuliani ha svolto un grande lavoro per la sicurezza dei piemontesi"

Dopo due anni e mezzo il Comandante uscente della Legione Carabinieri "Piemonte e Valle d'Aosta", generale Vincenzo Giuliani, lascia il Piemonte e il suo ruolo per trasferirsi a Roma ed assumere l'incarico di Direttore della Scuola di perfezionamento per le Forze di Polizia.


"In questi due anni e mezzo - ha detto il Presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Valerio Cattaneo, in un incontro con Giuiani - la già ottima collaborazione tra Consiglio regionale e Carabinieri si é ulteriormente intensificata anche per merito del grande lavoro svolto dal generale Giuliani per la sicurezza dei piemontesi. Prova ne sia la perfetta riuscita dell'indimenticabile raduno, svoltosi a Torino un mese fa, dell'Associazione Nazionale Carabinieri e le manifestazioni collegate. Il legame con il territorio nel quale è nata la Benemerita e la sua cittadinanza è sempre più saldo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comandante Giuliani lascia il Piemonte, si trasferirà a Roma

TorinoToday è in caricamento