Cronaca Centro / Corso Bolzano

Si aggira in stazione con un coltello in mano: contuso un poliziotto, aggressore arrestato  

Immagine di repertorio

Questa mattina la polizia ha bloccato un uomo che si aggirava nella stazione di Torino Porta Susa tenendo in mano un coltello. Alla vista della pattuglia l’uomo, un 25enne del Mali, ha provato a fuggire poi ha opposto resistenza e alla fine è stato arrestato. Nella colluttazione un poliziotto è rimasto contuso.  

È stato possibile intercettare il 25enne grazie a un passante che l'ha notato e prontamente segnalato ai poliziotti in servizio nello scalo ferroviario. All’altezza dell’uscita di corso Bolzano all’uomo è stato intimato di gettare il coltello, ma lui ha continuato a impugnarlo con fare minaccioso e pronunciando parole incomprensibili per gli agenti.

Dopo aver tentato di allontanarsi, una volta uscito dalla stazione, il 25enne è stato raggiunto e bloccato dai poliziotti che sono riusciti a immobilizzarlo nonostante l’uomo opponesse resistenza e si dimenasse per evitare le manette. Alla fine il 25enne, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggira in stazione con un coltello in mano: contuso un poliziotto, aggressore arrestato  

TorinoToday è in caricamento