Cronaca

Le colonnine Sos non funzionano: "I nostri parchi sono insicuri"

Siamo andati nei parchi torinesi per vedere come funzionano le colonnine Sos, nate anni fa. Purtroppo la maggior parte sembra aver bisogno di manutenzione

Installate tra parchi e giardini per garantire una maggiore garanzia di tutela e sicurezza. Tuttavia le colonnine Sos sembrano funzionare a singhiozzo. Lo strumento nato per prevenire e reprimere gli atti criminosi sta facendo acqua da tutte le parti. Così dicono i cittadini che hanno provato ad utilizzarle. Dotate di telecamere e di un pulsante collegato con la centrale operativa della municipale per richiedere aiuto le sentinelle sono state piazzate nelle aree verdi come risposta al problema della sicurezza. Nate nove anni fa le colonnine sono in totale 48. Ma quante fanno davvero il loro dovere?.

Nei parchi della Colletta e della Confluenza si naviga a vista. Le installazioni non farebbero il loro dovere. Un vero fallimento ad appena tre anni di distanza dall’aggressione ad una donna di 32 anni. “Ho effettuato un sopralluogo – ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord Enrico Scagliotti -. In Sesta circoscrizione non c’è una colonnina che funzioni. Ho schiacciato tutti i pulsanti e ho aspettato minuti ma nessuno mi ha mai risposto”.

I tre totem del Sempione – collocati vicino una piscina, un’area gioco e un centro anziani – sono tutti fuori uso. ”E pensare che questi parchi dovrebbero essere sicuri – commenta una signora -. In questa zona è pieno di tossici e non funziona nemmeno una di queste colonnine”. Al parco del Valentino, cambiando zona, ne esistono sette ma puoi schiacciare l’apposito pulsante rosso quanto vuoi senza ottenere risultati. Mentre in teoria, ma anche in pratica, ci si dovrebbe mettere in contatto con la centrale operativa dei vigili parlando con un operatore. E in quel momento dovrebbero entrare in funzione le telecamere.

“Ma tutto questo non si verifica – racconta Alessia, una cittadina -. Altro che sicurezza nei parchi, conviene sperare che non succeda mai niente”.  Sicurezza optional anche se in circoscrizione Quattro le cose sembrano funzionare. “Noi ne abbiamo sette solo tra la Pellerina e la Tesoriera ma a quanto ci risulta nessuna è fuori uso” ha replicato il presidente Claudio Cerrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le colonnine Sos non funzionano: "I nostri parchi sono insicuri"

TorinoToday è in caricamento