Colonia felina sterminata col veleno: di sette gatti ne sopravvivono appena due

Allarme dell'associazione

Il gatto Tigro, l'ultimo della colonia felina a venire avvelenato

Qualcuno ha avvelenato, a metà maggio 2019, la colonia felina vicino al castello di San Giorgio Canavese. Di sette gatti, tutti in via di sterilizzazione, ne sono rimasti vivi soltanto due. L'ultimo avvelenato è il gatto Tigro, di cui l'associazione Le Vibrisse, che si prende cura degli animali, ha pubblicato l'immagine su Facebook. "Ucciso da un essere spregevole", scrivono i volontari.

"A tutte le persone che hanno gatti liberi di girare in zona Castello a San Giorgio - aggiungono dall'associazione - raccomandiamo la massima prudenza. I gatti sono curiosi, anche quelli che si fanno solo una passeggiata potrebbero essere in pericolo. Per qualsiasi piccolo segnale di malessere portate immediatamente in ambulatorio veterinario i vostri animali".

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento