Collegno, ladri all’ecocentro: arrestati dai carabinieri

Presi mentre stavano ammassando il materiale rubato, per entrare avrebbero tagliato la recinzione

Martedì sera alle 21 a Collegno nell’ecocentro di corso Pastrengo i carabinieri della compagnia di Rivoli hanno notato tre ladri aggirarsi all’interno della struttura comunale.

Stavano ammassando il materiale rubato e sono stati bloccati. Sono tutti e tre romeni, di età compresa tra i 41 e i 51 anni, tutti senza fissa dimora pregiudicati e nullafacenti. Ritenuti responsabili di aver tagliato la recinzione dell’ecocentro, sono stati arrestati per tentato furto aggravato. 

I furti all’ecocentro sono quasi quotidiani e l’amministrazione comunale ha deciso di passare all’azione. Presto saranno installate delle reti anti-taglio e una telecamera con un’operazione costosa volta ad aumentare la sicurezza in zona e ad eliminare i reati.

In particolare all’ecocentro vanno a ruba le apparecchiature elettriche ed elettroniche per estrapolarne rame e circuiti che possono essere rivenduti
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento