menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Minaccia un rappresentante con un coccio di bottiglia e gli strappa il borsone: inseguito e arrestato

La vittima è caduta a terra

Un rappresentante italiano di 40 anni è stato rapinato con un coccio di bottiglia da un algerino di 19 anni poco dopo la mezzanotte di mercoledì 12 settembre 2018 in via Sesia angolo via Montanaro.

Il giovane ha strappato alla vittima il borsone che stava trasportando, facendola cadere a terra, ma la sua fuga è durata pochi isolati. I carabinieri del nucleo radiomobile lo hanno bloccato e arrestato per rapina.

Nessuna lesione, ma soltanto un grosso spavento per il rappresentante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento