rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Nichelino

Clandestini nascosti nel tir: viaggio da incubo dalla Serbia al Piemonte

Il conducente ha avvertito dei rumori provenienti dal cassone

Viaggiavano nascosti su un tir, clandestinamente, dalla Serbia ma sabato 13 aprile, al mattino nell'area di servizio Nichelino Nord in tangenziale sud, il conducente del mezzo ha sentito qualche rumore e si è insospettito. Prima di aprire il portellone del cassone ha chiamato la polizia stradale che è intervenuta e all'interno del mezzo ha trovato "la sorpresa".

Tre uomini afghani, saliti a bordo clandestinamente, viaggiavano nascosti da quando il tir è partito, dalla Fiat Serbia, per dirigersi alla Fiat Ricambi di None. Per tutta la durata del viaggio i tre sono rimasti senza cibo né acqua pertanto, nell'area di servizio, sono stati adeguatamente rifocillati e poi affidati all'ufficio immigrazione della questura per le procedure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clandestini nascosti nel tir: viaggio da incubo dalla Serbia al Piemonte

TorinoToday è in caricamento