San Mauro, sorpresi due giovani a bruciare i citofoni

Colti sul fatto dai carabinieri della locale stazione davanti a uno stabile di via Aosta

Immagine di repertorio

Nella serata di martedì 27 dicembre, intorno alle 22, due giovani sono stati sorpresi dai militari mentre tentavano di dare fuoco ai citofoni di uno stabile a San Mauro Torinese.

L’episodio si è verificato al civico 2 di via Aosta. Alla vista dei carabinieri della locale stazione di San Mauro uno dei due vandali è riuscito a scappare.

L’altro, di 25 anni, in evidente stato di agitazione al momento del fermo, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e minacce.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento