menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciriè, bullismo: 12enne picchiato e deriso dai compagni

I fatti sono accaduti tra settembre e febbraio, il bambino è stato costretto a cambiare istituto

Un dodicenne sarebbe stato picchiato e preso in giro, tra settembre e febbraio, dai compagni per la sua corporatura abbondante e per il modo inusuale di camminare e correre un po’ storto (ha i femori retroversi).

Il presunto caso di bullismo, su cui indagano la Procura di Ivrea e quella dei minori di Torino, è stato registrato in una scuola media di Ciriè. A fare scattare le inchieste sono stati gli esposti presentati dagli avvocati della famiglia dello studente.

La procura di Ivrea indaga su eventuali mancanze dell'istituto scolastico, mentre quella dei minori di Torino sulle presunte responsabilità dei compagni di classe del ragazzino.

In particolare, i bulli sarebbero tre che hanno agito, di volta in volta, con la complicità di altri compagni. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento