Cirié, ignoti danno alle fiamme l'auto di una donna - VIDEO

Indagini aperte, sul posto è stata trovata una tanica utilizzata per cospargere il mezzo di liquido infiammabile

L'auto bruciata a Cirié (You Reporter)

Giovedì sera, 12 gennaio, è stata incendiata una Lancia Y10 in località Borche, alla periferia di Ciriè. Il mezzo appartiene ad una donna residente in zona.

Verso le 22, in via Triveri, ignoti hanno cosparso l’auto di liquido infiammabile poi hanno appiccato l’incendio. L’attenzione dei residenti è stata richiamata dal forte rumore generato dall’esplosione dei vetri.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Nole. L’auto è andata completamente distrutta, carbonizzata.

Nei paraggi i carabinieri della tenenza di Ciriè hanno trovato una tanica. Ascoltata la titolare del veicolo, ha dichiarato ai militari di non aver mai ricevuto minacce.  

Non è il primo episodio in paese. A gennaio 2016 è stato registrato un altro caso.

Di seguito il video di Francesco Vivenza:

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento