Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Santa Rita / Corso Sebastopoli

Messo sotto sequestro un circolo in corso Sebastopoli

Il presidente del circolo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per aver aperto un luogo di trattenimento senza autorizzazione e senza la verifica dell'agibilità dei locali

Nel primo weekend di aprile agenti del Nucleo di Polizia Amministrativa, del Nucleo Progetti Operativi e dei servizi Mirati della Polizia Municipale hanno controllato un circolo privato di corso Sebastopoli quasi all’angolo con via Gorizia, accertando la presenza di circa 250 persone molte delle quali stavano ballando ed erano entrate senza tessera o erano state tesserate al momento.

Poiché consentire l’accesso a persone non tesserate trasforma un circolo privato in un locale pubblico, sottoposto alla relativa disciplina, il presidente del circolo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per aver aperto un luogo di trattenimento danzante e spettacolo senza autorizzazione e senza la verifica dell’agibilità dei locali. Il circolo, circa 300 metri quadrati su due piani, è stato messo sotto sequestro giudiziario.


Oltre a questo sono state accertate violazioni sia per la mancanza di autorizzazioni ai trattenimenti danzanti sia alla somministrazione di cibi e bevande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messo sotto sequestro un circolo in corso Sebastopoli

TorinoToday è in caricamento