Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Nasconde cocaina sull'auto per un valore di cinque milioni: i cani antidroga lo scoprono

Al valico del Frejus, un sessantenne torinese è stato fermato dalla Guardia di Finanza che poco dopo ha fatto la sconcertante scoperta. La droga era ben nascosta in due incavi ricavati nella vettura

Aveva nascosto sulla sua auto quasi 50 kg di cocaina ma i cani antidroga l'hanno scoperto. Ieri, nel tardo pomeriggio, al valico stradale del Frejus, durante il controllo su un' Audi Q7 appartenente ad un 60enne torinese, i cani Kaos e Linda hanno segnalato la presenza di qualcosa di sospetto. Ben nascosti in due incavi ricavati nei longheroni della vettura, i finanzieri hanno trovato 40 panetti di cocaina incellofanati, del peso totale di 46 kg, il cui valore sul mercato si aggira attorno ai 5 milioni di euro.

Il conducente dell'auto è stato arrestato per traffico aggravato di sostanze stupefacenti e condotto al carcere Lo Russo-Cutugno di Torino. Questo è il risultato di un'attività condotta dalla Guardia di Finanza alla frontiera francese, sulle auto dirette in Italia, conseguentemente al rafforzamento dei controlli degli ultimi giorni, in seguito ai recenti fatti di cronaca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde cocaina sull'auto per un valore di cinque milioni: i cani antidroga lo scoprono

TorinoToday è in caricamento