Ancora cinghiali a Torino e in cintura: il pericolo vicino alle case

Nuovi avvistamenti

I cinghiali fotografati in strada Val Pattonera

Continuano gli avvistamenti di cinghiali in città e nella prima cintura, sempre pericolosamente vicini ai centri abitati. Dopo gli episodi di Barriera di Milano dello scorso 2 ottobre e il cicloamatore che il giorno successivo è stato investito a Pino Torinese, ieri, giovedì 8 ottobre 2020, ci sono stati nuovi avvistamenti. Il primo in strada comunale Val Pattonera, a Cavoretto di Torino, dove una mamma con tre cuccioli è stata immortalata in pieno giorno da un residente poco lontano dalle case. Il secondo è avvenuto di sera al parco Berlinguer di Settimo Torinese. In questo caso l'esemplare fotografato (l'immagine è stata poi diffusa su Facebook) era uno solo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cinghiale-parco-berlinguer-settimo-torinese-201008-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Torino, "Ti amo" urlato ai quattro venti: tutta la piazza e la città ora lo sanno

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Tragico schianto in autostrada sulla Torino-Savona: due operai torinesi morti

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento