Cronaca Strada Vicinale Viali

'Cinghiale' si avvicina alle case da due giorni, ma è un animale innocuo

Si tratta di un maialino tibetano che è scappato dalla cascina dei suoi padroni. La polizia locale lo ha cercato, i padroni si sono scusati

Il 'cinghiale' Gigi avvistato più volte a Druento (foto da Facebook)

Sta suscitando la curiosità e in alcuni casi la paura di residenti e automobilisti un 'cinghiale', in realtà un maialino tibetano, che da due giorni, compreso oggi, sabato 31 dicembre, vaga per la periferia di Druento.

Gli avvistamenti e le fotografie che gli hanno scattate sono numerosi e anche la polizia locale è stata allertata e ha cercando di catturarlo.

Si tratta, a detta dei residenti, di un animale del tutto innocuo, pericoloso solo se attraversa la strada all'improvviso davanti a qualche auto. "E' un cinghialotto domestico, abita in strada Viali e probabilmente continua a scappare al suo proprietario in cerca di cibo".

I proprietari dell'animale si sono fatti vivi su Facebook e si sono scusati per le continue fughe: "Gigi (questo il nome del 'cinghiale', ndr) in questi giorni ha deciso di evadere per scoprire il mondo e noi stiamo impazzendo per non farlo uscire ma lui riesce sempre a crearsi un nuovo varco".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Cinghiale' si avvicina alle case da due giorni, ma è un animale innocuo

TorinoToday è in caricamento