Annega in piscina durante una festa, morto 26enne di Torino

E' successo domenica in un'abitazione privata a Revigliasco d'Asti

Un cinese di 26 anni residente a Torino è morto a Revigliasco d’Asti domenica pomeriggio. E’ annegato nella piscina di un’abitazione privata dove era in corso una festa tra amici, tutti torinesi.  

Il ragazzo e la fidanzata, cinese anche lei, dopo pranzo si sarebbero tuffati per errore nella parte della piscina dove non si tocca. A quel punto - nessuno dei due sapeva nuotare - sono andati nel panico. Lei è riuscita a salvarsi, lui no. E’ stato vano il tentativo di rianimazione degli amici prima e del personale del 118 poi. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Radiomobile di Asti, le indagini dovranno accertare l'esatta dinamica di quanto accaduto.
 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento