Cronaca Vanchiglia / Corso Novara, 135

Accattoni e muri a pezzi: ecco cosa non va al Cimitero Monumentale

Davanti al cimitero i parcheggiatori abusivi sono i padroni di casa. A preoccupare, però, è anche la situazione dei muri che continuano ad aver bisogno di una ristrutturazione

Un uomo in carrozzella chiede l’elemosina davanti all’ingresso principale mentre gli altri tre suoi “colleghi” si dividono equamente i parcheggi e l’ingresso del tempio crematorio. Loro sono i parcheggiatori abusivi che da anni stazionano in corso Novara chiedendo l’elemosina davanti al cimitero Monumentale. Gli abusivi presidiano tutto il giorno la zona, non esitano un secondo a importunare chi parcheggia l’auto. Chi si reca a far visita ai propri cari non può certo pensare di evitarli  Un vero e proprio tormento per i cittadini che sono costretti a pagare per non correre il rischio di ritrovarsi la propria vettura piena di righe o di bolli.

"L’assidua presenza dei parcheggiatori davanti al cimitero è un dato incontestabile – spiega Patrizia Alessi consigliera del Pdl alla circoscrizione Sette -. Nonostante questo il comune di Torino continua a fare orecchie da mercante ignorando il problema. Gli ingressi e i parcheggi del camposanto, intanto, restano nelle mani di queste persone che con comportamenti anche aggressivi operano incontrastati alla faccia delle forze dell’ordine e delle istituzioni".

Infiltrazioni d’acqua e muffa in quantità industriale sono invece il problema dei muri esterni del Monumentale. Ad una prima occhiata, infatti, le pareti necessiterebbero di un’operazione di restyling piuttosto urgente. Per fare una verifica di quanto detto è sufficiente transitare a piedi o in macchina lungo corso Regio Parco, via Zanella e via Varano dove lo stato di degrado delle pareti risulta piuttosto evidente così come i tanti danni causati dalle infiltrazioni.



"La presenza di centinaia di crepe e muffe su tutti i muri denota come il Comune di Torino in questi anni sia sempre lavato le mani del problema – spiega il consigliere del Pdl Domenico Garcea -. Chiediamo al vicesindaco Dealessandri, che ha la delega ai servizi cimiteriali, di intervenire immediatamente per rendere per rendere il giusto decoro a quello che è a tutti gli effetti il cimitero più importante della città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accattoni e muri a pezzi: ecco cosa non va al Cimitero Monumentale

TorinoToday è in caricamento