rotate-mobile
Cronaca Rivoli

Investe un ciclista e poi va a dormire: rischia 10 anni di carcere

Aveva investito e ucciso, ieri mattina, il ciclista Onofrio Depantaleone a Rivoli, rischia fino a 10 anni di carcere

Fino a 10 anni di carcere: questa è la pena che può rischiare il ventunenne che ieri mattina ha travolto e ucciso un ciclista, Onofrio Pantaleone, in una rotonda di Rivoli tra i corsi IV Novembre e Primo Levi, e poi è andato a dormire a casa. l'automobilista aveva dichiarato alla polizia di "non essersi accorto di nulla", riferendosi al momento dell'incidente.

Nel caso in cui verrà accertato che il ragazzo aveva, al momento dell'incidente, un tasso alcolemico superiore a 1,50, ovvero tre volte il limite previsto dalla legge, potrebbe essere questa la sua pena. La pm Laura Longo ha disposto intanto una consulenza per stabilire il tasso alcolemico del giovane: al momento dell'arresto, il tasso di alcol rilevato era di 1,33 grammi per litro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un ciclista e poi va a dormire: rischia 10 anni di carcere

TorinoToday è in caricamento