Scelto tra cento il nuovo direttore dell'Egizio: è Christian Greco

Da marzo il trentottenne docente in Olanda sarà il nuovo direttore del Museo Egizio di Torino. La sua candidatura era arrivata insieme ad altre cento, ma sarà lui il successore di Eleni Vassilika

Il Museo Egizio di Torino ha un nuovo direttore: è Christian Greco, 38 anni veneto di nascita, professore universitario all'Università di Leiden, migliore centro di egittologia dell'Olanda. Il suo nome è stato scelto tra oltre cento candidati (italiani e non), tutti interessati ad ottenere la più alta carica nel museo egizio più antico del mondo e secondo per grandezza dopo quello del Cairo.

Nell'ottobre scorso era stato avviato l'iter per la scelta del nuovo direttore. La decisione era arrivata in seguito alle dimissioni di Eleni Vassilika, tutt'ora in carica almeno fino all'insediamento di Christian Greco che dovrebbe avvenire il prossimo mese di marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento