Cronaca Chivasso

Fugge a 13 anni per evitare il compito in classe, apprensione a Chivasso

La ragazzina di 13 anni è stata cercata per tutto il giorno. E' stata trovata solo in tarda serata dai Carabinieri a casa di una amica. Fuggita per evitare la verifica

Una mattinata e un pomeriggio di paura e tensione quella che una ragazzina di 13 anni ha fatto passare ad amici e familiari. E' successo tutto nella giornata di lunedì, come racconta La Sentinella del Canavese, nel comune di Chivasso. Protagonista della vicenda una tredicenne che, dopo essere uscita di casa al mattino, non è più rincasata dopo scuola, facendo perdere completamente le sue tracce.

L'apprensione è aumentata quando, a verifiche fatte, si è saputo che quella ragazzina non era mai arrivata a scuola e non era con nessuna sua amica o compagna di classe. Le ricerche sono proseguite nei luoghi dove sarebbe potuta andare nel caso avesse marinato la scuola, ma neanche nei luoghi maggiormente frequentati da lei è stata trovata.


Nel tardo pomeriggio è stata trovata con l'intervento dei Carabinieri di Chivasso. Era a casa di un'amica. La giustificazione della tredicenne è arrivata presto, non aveva studiato per la verifica a scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge a 13 anni per evitare il compito in classe, apprensione a Chivasso

TorinoToday è in caricamento