Cronaca Mirafiori Nord / Via Crea

Le Gru off limits, è in corso il recupero di una bomba

L'area del centro commerciale di Grugliasco è attualmente chiusa al traffico. Evacuati circa 200 cittadini. Possibili disagi anche per chi utilizza i bus e i treni della Bardonecchia-Susa. La bomba verrà fatta brillare nel pomeriggio

Off-limits fino all'ora di pranzo. La zona del centro commerciale “Le Gru”è attualmente interessata al recupero di un residuo bellico risalente alla seconda guerra mondiale scoperto ad inizio settimana durante una serie di lavori. I cittadini di Grugliasco e di tutti gli altri comuni non si potranno avvicinare alla zona fino a che l'operazione non verrà conclusa. L'intera area del centro commerciale è stata chiusa al traffico, allontanati come da copione i residenti che dovranno far posto all'attento lavoro degli artificieri. E recarsi al centro commerciale sarà impossibile, almeno per le prime ore di questa mattinata. L'apertura avverrà soltanto un'ora dopo la fine delle operazioni.

Cancelli chiusi anche per i campi sportivi della società “San Remo '62” e per la scuola calcio della Juventus. Il provvedimento, invece, non riguarderà Decathlon. Blocchi alla circolazione previsti in via Lesna, fra via Grandi e l'incrocio con via Tirreno, e in via Crea e via Sordi. Chiusura per strada Antica di Grugliasco all'altezza di via Quarto dei Mille. Per limitare in disagi in via Somalia, in uno stand della protezione civile, verrà offerta la colazione ai circa 200 “sfollati”. Nel frattempo a San Carlo altre squadre dell'esercito si stanno preparando all'arrivo della bomba che verrà fatta brillare nel primo pomeriggio. Proprio il brillamento causerà alcuni disagi alle linee del Gtt – tutti i particolari sul sito del Comune di Torino – e sulla linea ferroviaria della Bardonecchia-Susa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Gru off limits, è in corso il recupero di una bomba

TorinoToday è in caricamento