Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

L'annuncio è arrivato al termine di un atteso incontro con i sindacati: 500 lavoratori in esubero in tutta Italia

Un punto vendita Carrefour (Immagine di repertorio)

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno: i due ipermercati Carrefour di Trofarello e Borgomanero verranno chiusi.

L'annuncio è arrivato venerdì, al termine di un atteso incontro con i sindacati. La situazione è delicata e parla di 500 lavoratori in esubero in tutta Italia (tanto che cesserà l’attività anche un centro commerciale in Campania, a Pontecagnano).

La chiusura dei due punti vendita piemontesi è dovuta da un mix sempre letale. Si vende poco mentre, al contrario, il costo del lavoro è troppo alto.

Questa la spiegazione fornita dai manager della multinazionale francese ai sindacati. Il Carrefour di Trofarello dà lavoro a 70 dipendenti più l’indotto, quello di Borgomanero conta 45 addetti diretti che salgono a circa 100 con quelli indiretti.

Ovviamente la decisione dei manger porterà i sindacati a indire uno sciopero. Verosimilmente tra venerdì e sabato, le modalità verranno definite nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

TorinoToday è in caricamento