rotate-mobile
Cronaca Via Federico Campana

San Salvario, l'anagrafe chiude per oltre un mese: disagi per la cittadinanza

In sostituzione, l'ufficio più vicino è quello di corso Corsica

L'anagrafe di Via Campana, in San Salvario, chiuderà i suoi sportelli per oltre un mese. Un cartello affisso sulla porta annuncia la chiusura dal 30 luglio al 7 settembre: un bel disagio per i residenti in zona che, in sostituzione, dovranno appoggiarsi agli uffici di corso Corsica, tra i più "battuti" dai torinesi. Soprattutto un discreto disguido per i cittadini più anziani, magari sprovvisti di auto, che dovranno forzatamente farsi un viaggio di mezz'ora sui mezzi pubblici per raggiungere gli sportelli.

Il problema all'origine è quello del personale. I dipendenti di via Campana infatti sono stati trasferiti momentaneamente, a rinforzare il servizio, proprio in corso Corsica: peccato che già gli uffici di San Salvario si dovessero sobbarcare l'utenza della precollina, dopo la chiusura fino a data da destinarsi, dell'anagrafe di corso Moncalieri 18. Insomma, gli utenti aumentano, il personale no e i servizi alla cittadinanza lasciano a desiderare. Vero è che in agosto Torino si svuota ma il timore resta anche per il prossimo autunno. In San Salvario infatti non si è tranquilli: resta lo spauracchio che l'ufficio di via Campana possa chiudere, proprio per via della mancanza di personale, così come successo in corso Moncalieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvario, l'anagrafe chiude per oltre un mese: disagi per la cittadinanza

TorinoToday è in caricamento