Torino: carenze igienico-sanitarie, chiuso ristorante. Ha riaperto la sera dopo

Controllo scattato dopo malessere di un cliente

Alcuni degli alimenti che sono stati sequestrati

Chiuso dall'Asl Torino e dalla polizia locale un ristorante sushi della Crocetta a Torino.

Gli agenti del reparto polizia commerciale dei vigili sono intervenuti dopo una segnalazione anonima che denunciava un malessere intestinale di un cittadino subito dopo aver cenato nel locale. Il controllo sull’unico abbattitore presente in cucina ha evidenziato "che lo strumento utilizzato per il raffreddamento rapido era spento e ricoperto di muffe, lasciando a intendere un mancato utilizzo prolungato nel tempo. Il gestore, inoltre, non riusciva a dare riscontri rispetto alla tracciabilità di tonno, salmone e gamberi in preparazione per il sushi".

Il personale dell'Asl ha pertanto disposto la sospensione della preparazione del pesce crudo e, viste le precarie condizioni igieniche riscontrate, ha emesso un provvedimento di chiusura del locale fino al ripristino delle condizioni igieniche previste dalla legge.

La replica del ristorante

"Le cose sono andate diversamente - dicono dal ristorante -: sono venuti nell'unico giorno in cui non c'era il responsabile, che cura tutto il procedimento dell'abbattimento e tiene tutte le bolle dei prodotti. Hanno visto un abbattitore spento e hanno pensato che il pesce non venga abbattuto. Hanno sospeso la somministrazione del pesce crudo finché non abbiamo prodotto le prove che il pesce viene abbattuto nel freezer al pozzetto. Ieri, purtroppo, il personale non ha saputo rispondere perché i ragazzi non sanno quale è il procedimento. Ci hanno chiuso ieri sera e oggi abbiamo riaperto perché abbiamo dimostrato tutta la nostra buonafede. Certo che il danno adesso è fatto. Se fosse stata una cosa grave ci avrebbero chiusi almeno per una settimana".

chiuso-ristorante-zushi-corso-vittorio-emanuele-ii-200930-1

chiuso-ristorante-zushi-corso-vittorio-emanuele-ii-200930-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento