Ruggine nel forno e nei frigo, sospesa la licenza a un ristorante

Maxi-multa al titolare

L'intervento dei carabinieri nella cucina del ristorante

Sospensione della licenza e multa di 1.350 euro per il ristorante Fornacino 201 di via Fornacino a Leini a causa delle gravi carenze igienico-sanitarie riscontrate nel corso di un controllo venerdì 26 gennaio 2018.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori del dipartimento prevenzione sull'igiene degli alimenti dell'Asl To4, che hanno riscontrato, tra le altre mancanze, la presenza di ruggine all'interno dei frigoriferi e dei forni.

Il titolare dell'attività, che dovrà rispondere dell'accaduto, è un cinese di 30 anni.

sequestro-ristorante-strada-fornacino-leini-180130-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento